(MOMENTANEAMENTE SOSPESA)
“I colori degli Etruschi” – Necropoli dei Secondi Archi e necropoli Scataglini

ATTENZIONE: MOMENTANEAMENTE SOSPESA

Visita guidata alle tombe delle Pantere, del Barone, dei Tori, degli Auguri, Giustiniani, Giglioli e degli Aninas

Sette tombe etrusche per una visita guidata da non perdere. È la proposta di Artetruria, con un itinerario agli ipogei considerati l’eccellenza della pittura funeraria etrusca.

Tutte le domeniche, su prenotazione obbligatoria, alle ore 11.00, automuniti.

Lo straordinario successo di pubblico in questi anni di attività dimostra che le tombe etrusche costituiscono un’eccezionale attrattiva turistica. Nel nostro piccolo vogliamo far conoscere questo patrimonio unico al mondo, che ha permesso a Tarquinia di fregiarsi del riconoscimento Unesco.La tomba delle Pantere è una delle più antiche; la tomba degli Auguri è considerata dagli studiosi uno fra i più importanti monumenti della pittura parietale etrusca; la tomba degli Aninas, appartenuta all’omonima famiglia aristocratica etrusca, è composta di un’unica grande camera che ha dipinte, ai lati della porta, le figure di due demoni della morte; la Tomba dei Tori è formata da un ampio atrio sul quale si affacciano due celle funerarie; la tomba del Barone presenta una stanza funeraria molto grande e le figure rappresentate sono poche e distribuite simmetricamente. La tomba delle Pantere è una delle più antiche; la tomba degli Auguri è considerata dagli studiosi uno fra i più importanti monumenti della pittura parietale etrusca; la tomba degli Aninas, appartenuta all’omonima famiglia aristocratica etrusca, è composta di un’unica grande camera che ha dipinte, ai lati della porta, le figure di due demoni della morte; la Tomba dei Tori è formata da un ampio atrio sul quale si affacciano due celle funerarie; la tomba del Barone presenta una stanza funeraria molto grande e le figure rappresentate sono poche e distribuite simmetricamente.

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero di telefono 331/8785257 o scrivere a artetruria@alice.it

3 + 9 =